premier leagueIn Premier League il mercato del mese di giugno parte a rilento rispetto alla precedente stagione. Le big muovono ancora poche pedine rispetto alle aspettative, soprattutto per quanto riguarda Chelsea (due giovani in entrata: Cristian Manea e Nathan) e Manchester City (ufficializzata la promessa turca Enes Unal, vedi articolo “Enes Unal, numeri da record per il 17enne attaccante turco”).

Tra le operazioni più significative spunta il nome di Memphis Depay, giovane olandese acquistato per 27,5mln di € dal Manchester United (seguirà un articolo). Ma sono i 30,85mln spesi dal Liverpool per il brasiliano Roberto Firmino la somma più imponente sborsata in giugno e la seconda più onerosa nella storia del club (cifra per ora stimata, molti parlano addirittura di quasi 40mln di €). Per il 23enne il 2014/15 non è stata la miglior stagione da quando è arrivato in Europa: 10 le reti messe a segno contro le 22 dell’annata precedente. Nonostante ciò è arrivata la preziosa convocazione per la nazionale brasiliana dove ha disputato anche tutte le gare della recente Copa America.

firmino

Operazioni in entrata imponenti per il West Ham che ufficializza il trequartista Dimitri Payet (miglior assistman della precedente Ligue 1) e il centrocampista ex Sampdoria Pedro Obiang. Lascia invece il Chelsea dopo 11 anni il portiere Petr Cech, che passa all’Arsenal per 14mln di €. Una cifra imponente per l’ormai 33enne ceco, autore di ben 333 presenze in campionato e di 106 gare in Champions League.

cech arsenal

Tra tutti gli acquisti di giugno balza all’occhio il grande investimento fatto dal Bournemouth, club che prenderà parte per la prima volta alla Premier League. Si tratta del difensore Tyrone Mings, ex Ipswich Town, costato ben 11,3mln di €. Tutt’ora vanta soltanto 63 presenze con i professionisti, eppure il 22enne ha mostrato una grande crescita nella passata stagione. Numerosi giocatori provengono dalla Bundesliga: il difenore austriaco Kevin Wimmer (ora al Tottenham), l’attaccante spagnolo Joselu (passato allo Stoke City) e l’attaccante giapponese Shinji Okazaki (passato al Leicester per 11mln di € anche grazie alle 14 reti realizzate con il Mainz nel 2014/15).

okazaki leicester

Annunci