bundesligaCrescono gli introiti televisivi in Bundesliga nella stagione 2015/16, con i club del primo e del secondo campionato di Germania che riceveranno un ammontare complessivo di 850mln di € (l‘80% circa in 1.Bundesliga, il restante nella serie inferiore). Rispetto alla precedente stagione saranno circa 50 i milioni in più che verranno spartiti alle società della prima divisione. Tra queste, il Bayern Monaco beneficerà più di ogni altra squadra dei premi tv incassando circa 72mln di € contro i 47,5 dell’anno scorso. Seguono invece distanziate Schalke 04 (60,1mln), Borussia Dortmund (59,5mln) e Bayer Leverkusen (56,4mln).

Ad aumentare sono soprattutto le remunerazioni distribuite per gli impegni europei per quei club che ne hanno preso parte nelle ultime 5 stagioni. Il Bayern Monaco riceverà compensi triplicati (da 10,3 a 31,5mln di €) e, in altri casi, la ripartizione dei premi risulta addirittura più che quadruplicata: lo Schalke 04 passa da 6 a 22,8mln di €; il Borussia Dortmund da 5 a 20,2mln; il Bayer Leverkusen da 4,1 a 18,2; il Wolfsburg da 1,1 a 5,8; il Borussia Monchengladbach da 0,7 a 6,8mln. Per la neopromossa Darmstadt, nonostante l’ultimo posto in classifica a livello di entrate ricevute dai diritti televisivi, compie un bel balzo in avanti rispetto ai soli 4mln di € ricevuti nella precedente stagione, dove era nuovamente all’ultimo posto perché neopromossa dalla 3.Liga.

Annunci