La top 15 dei club che hanno venduto di più nel mercato estivo 2016/17 è caratterizzata dalla larga presenza di formazioni della Serie A: 4 in totale (Juventus, Napoli, Roma, Sampdoria), tra le quali la leader Juventus domina decisamente la classifica rispetto a qualsiasi altra rivale a livello mondiale. Seguono 2 squadre della Liga (Valencia, Siviglia), 2 di Premier League (Liverpool, Southampton), 2 di Ligue 1 (Olympique MarsigliaParis Saint-Germain), 2 di Primeira Liga (Sporting Lisbona, Benfica), una rispettivamente di Bundesliga (Borussia Dortmund), Championship (Newcastle United), Premier Liga (Zenit San Pietroburgo).

Leader delle vendite nel mercato 2016/17 è la Juventus con i suoi 163,7mln di €. Ad incidere troviamo soprattutto la cessione mostruosa di Paul Pogba (al Manchester United per 105mln di €) alla quale fa seguito il riscatto di Alvaro Morata operato dal Real Madrid (30mln). Distacco decisamente rilevante quello inflitto dai campioni d’Italia ai diretti inseguitori di questa speciale classifica: più di 50mln di €. Infatti, il Valencia giunto 2° incassa circa 113mln grazie alle vendite di Shkodran Mustafi (all’Arsenal per 41mln), André Gomes e Paco Alcacer (questi ultimi entrambi al Barcellona per complessivi 65mln), ma non riesce a raggiungere cifre elevate in entrata come quelle dei bianconeri. Sul 3° gradino del podio si colloca il Borussia Dortmund, club che ha incassato gran parte dalle partenze di Henrich Mkhitaryan (al Manchester United per 42mln di €), Mats Hummels (al Bayern Monaco per 35mln) ed Ilkay Gundogan (al Manchester City per 27mln).

Supera la quota dei 100mln di € anche il Newcastle United, formazione inglese retrocessa in Championship e costretta così a dover cedere i propri pezzi più pregiati. Più di metà delle entrate monetarie sono originate dalle cessioni dei centrocampisti Moussa Sissoko (al Tottenham per 35mln di €) e Georginio Wijnaldum (al Liverpool per 27,5mln). Il Napoli raggiunge il 5° posto grazie ai 90mln di € versati dalla Juventus per la clausola rescissoria posta sull’attaccante Gonzalo Higuain, mentre il resto della rosa in uscita rimane pressoché invariato.

Le altre due italiane in classifica sono rispettivamente Roma (13° posto) e Sampdoria (15°). I giallorossi devono fare i conti in primis con la vendita di Miralem Pjanic (alla Juventus per 32mln di €) e ad altre 10 cessioni remunerative. I blucerchiati, invece, perdono tre elementi preziosi della propria rosa: Roberto Soriano (al Villarreal per 14,1mln di €), Joaquin Correa (al Siviglia per 13mln) e Fernando (allo Spartak Mosca per 12mln).

Annunci