kerala blastersDopo la sorprendente finale conquistata nella prima edizione della Indian Super League (decisamente contro ogni pronostico iniziale), nella passata stagione i Kerala Blasters hanno ottenuto un deludente ultimo posto. La formazione gialloblu ha scelto così di ripartire da una differente guida tecnica e, dopo David James e Peter Taylor, affiderà la panchina all’ex Crystal Palace e Reading Steve Coppel (anch’egli di nazionalità inglese). Inevitabile che la scelta del “Marquee Player” ricadesse su un calciatore del Regno Unito e, per questo 2016, il club di Kochi ha nominato il difensore nord irlandese Aaron Hughes. Per il 36enne una lunga carriera al Fulham (250 presenze tra il 2007 ed il 2014), tante apparizioni con la propria nazionale (103) ed è reduce da una non positiva stagione in Australia con il Melbourne City.

La rosa non presenta calciatori di rilievo e ha confermato due elementi del proprio reparto d’attacco: Antonio German e Michael Chopra. Se il primo (24enne cresciuto nelle giovanili del Queen’s Park Rangers) fu autore di un 2015 piuttosto positivo (6 reti e 3 assist in 9 presenze), il secondo (32enne ex Cardiff City e Ipswich Town) è ancora a caccia del primo centro in terra indiana.

german-kerala-blasters

Insieme al duo inglese sarà presente anche una coppia di centravanti haitiani: Kervens Belfort (35 match disputati con la propria nazionale e 12 reti realizzate) e Duckens Nazon (17 incontri e 4 gol). Entrambi vantano esperienze nella Ligue 2 francese (Le Mans il primo, Stade Laval il secondo), al pari del difensore Cédric Hengbart il quale conta anche 215 partite giocate nella ben più prestigiosa Ligue 1. L’esperto 36enne francese ritorna ai Kerala Blasters (13 presenze nel 2014) dopo un anno al NorthEast United.

hengbart-kerala-blasters

I gialloblu disputeranno le loro gare casalinghe all’interno del Jawaharlal Nehru Stadium di Kochi, l’impianto più grosso dell’intera Indian Super League grazie ai suoi da 60mila posti a sedere. Presidente dei Kerala Blasters è l’ex giocatore di cricket Sachin Tendulkar, considerato uno dei più forti battitori di tutti i tempi in patria.

Annunci