I trasferimenti milionari dell’attaccante Hulk tengono involontariamente in vita un piccolo club brasiliano della regione di Paraiba: il Serrano-PB. In tale club il centravanti verdeoro ha trascorso la stagione 1999/2000 e, per questo motivo, la piccola società riceve ad ogni operazione di mercato legata al calciatore una percentuale corrispondente ai diritti da trasferimento.

In termini numerici, l’ultimo trasferimento di Hulk dallo Zenit San Pietroburgo allo Shanghai SIPG (costato complessivamente 55,8mln di € alla società cinese) renderà al Serrano-PB la bellezza di circa 170mila €. Una cifra simile a quella percepita nel 2012, quando il passaggio dell’attaccante brasiliano dal Porto allo Zenit San Pietroburgo (55mln di €) permise al piccolo club paraibano di risollevarsi dalla grave crisi finanziaria interna che rischiava di provocare l’estinzione della società dal calcio professionistico. Attraverso quelle entrate di denaro insperate, il presidente Valdir Cabral riuscì a saldare tutti i debiti e ad investire la rimanente parte al fine di permettere la promozione del Serrano-PB alla seconda divisione del Campionato Paraibano.

serrano-pb

A quattro anni di distanza, la nuova liquidità che il club riceverà dal trasferimento di Hulk in Cina servirà per investire ulteriormente sulla rosa a disposizione, visto e considerato che nella prossima stagione il Serrano-PB militerà nella prima divisione del Campionato Paraibano.

Annunci