chapecoenseLa finale di Copa Sudamericana conquistata dal Chapecoense porterà entrate significative per il club brasiliano. In caso di vittoria finale, infatti, i biancoverdi intascherebbero complessivamente 3,6mln di $. Una situazione più che favorevole viste le modeste dimensioni della società, la quale ha come obiettivo principale quello di chiudere la stagione senza alcun debito al fine di mantenere l’ottimo trend delle ultime stagioni.

In ogni caso, il Chapecoense è sicuro di concludere il torneo con 2,6mln di $ di entrate: 300mila $ per il passaggio del 2° turno contro il Cuiabà (Brasile); 375mila $ per il passaggio degli ottavi contro l’Independiente (Argentina); 450mila $ per il passaggio dei quarti contro il Junior de Barranquilla (Colombia); 550mila $ per il passaggio della semifinale contro il San Lorenzo (Argentina); 1mln di $ per la partecipazione alla finale. Tali ricavi di partecipazioni, in ogni caso, dovranno essere dedotti dalle spese che la società ha sostenuto per effettuare le varie trasferte in giro per il Sud America.

Per la piccola formazione di Chapecò si tratta della prima volta in assoluto che riesce a giungere in una finale di valenza internazionale. Bisogna inoltre considerare che il club, seppur nato 43 anni fa, ha preso parte alla massima divisione brasiliana in sole 3 occasioni, la quale gli ha permesso di poter accedere alla Copa Sudamericana.

Annunci