Sono 21 i rigori assegnati dagli ufficiali di gara tra la 31a e la 35a giornata di Serie A 2016/17. Nell’ultimo dei turni analizzati sono stati concessi ben 8 penalty, ovvero il maggior numero di tiri dal dischetto di tutta la stagione per quanto riguarda una singola giornata. La media realizzativa dei 5 turni è pari al 66,67% con ben 7 gli errori dagli 11 metri ad abbassare tale percentuale.

Grandi protagonisti i portieri. Su tutti spiccano le performance di Eugenio Lamanna del Genoa, autore di 2 salvataggi consecutivi dal dischetto: nella 32a giornata su Lucas Biglia della Lazio (2° errore stagionale) e nella 35a giornata su Antonio Candreva dell’Inter. Bene anche Rafael del Cagliari, bravo a respingere la conclusione di Cyril Théréau dell’Udinese ed a centrare così la sua seconda parata della stagione su calcio di rigore. Primo errore nella massima serie italiana dagli 11 metri per Federico Bernardeschi della Fiorentina, fermato dal primo intervento risolutore di Samir Handanovic dell’Inter in questa Serie A 2016/17 (4 gol incassati su penalty prima della 33a giornata). Non si interrompono gli ottimi trend di Lukasz Skorupski dell’Empoli (autore del suo 4° salvataggio su 9 rigori complessivi) e di Andrea Consigli del Sassuolo (3a parata su 8 penalty), i quali respingono rispettivamente le conclusioni di Suso del Milan e Nikola Kalinic della Fiorentina. I seguenti estremi difensori continuano invece a subire reti dal dischetto senza far annotare alcun salvataggio nelle statistiche: Joe Hart del Torino e Josip Posavec del Palermo (5 rigori incassati); Thomas Strakosha della Lazio (4).

Due rigori realizzati in due giornate consecutive per Daniele De Rossi della Roma. L’altra squadra della capitale, invece, manda in rete dal dischetto per la prima volta in stagione sia Keita Baldé che Felipe Anderson, inframezzati dalla 5a marcatura di Ciro Immobile. 3° rigore realizzato su 3 calciati per Sergio Pellissier del Chievo Verona. Torna al gol dagli 11 metri anche Andrea Belotti del Torino (l’ultimo ed unico centro alla 12a giornata, ben 3 invece gli errori).

Annunci