Dopo 4 anni di collaborazione, si interrompe il rapporto commerciale tra Nike ed Athletic Bilbao. La squadra basca, infatti, ha deciso di non rinnovare il contratto con lo sponsor tecnico statunitense per accordarsi con un altro fornitore made in USA: New Balance. In questo caso, invece, la durata della collaborazione sarà di 6 anni.

Secondo indiscrezioni, New Balance dovrebbe versare 3,5mln di € annui nelle casse del club della Liga, circa 1mln di € in più rispetto al precedente accordo firmato con Nike. Quest’ultimo era subentrato nel 2013/14 al fornitore Umbro dopo aver rilevato la proprietà del produttore britannico.

Josu Urrutia, presidente dell’Athletic Club Bilbao, non vede l’ora di iniziare a lavorare insieme al nuovo fornitore per affrontare insieme le prossime sfide sportive. Richard Wright, amministratore delegato della divisione calcio di New Balance, ha annunciato che il marchio americano porterà innovazione ai prodotti destinati al club ed ai suoi sostenitori senza trascurare i colori e la storia della squadra biancorossa.

Per New Balance si tratta della seconda sponsorizzazione tecnica nella Liga spagnola. L’altra società partner è il Siviglia, la quale ha firmato ad inizio 2016/17 un contratto economicamente simile a quello proposto ora all’Athletic Bilbao.

Annunci