Dopo l’ingresso al 50% nelle quote azionarie del Leeds United avvenuto nel gennaio 2017 (vedi articolo “Leeds United: proprietà sempre più italiana con l’ingresso di Andrea Radrizzani”), Andrea Radrizzani rileva ora l’altra metà divenendo l’unico proprietario del club di Championship. L’acquisizione totale della società comporta l’uscita definitiva di Massimo Cellino, ex proprietario del Cagliari e da 3 anni a capo dei bianco-giallo-blu inglesi.

L’investimento complessivo operato dall’imprenditore italiano (peraltro fondatore e vice presidente del colosso MP & Silva, stakeholder che si occupa dei diritti televisivi e digitali di carattere internazionale legati al mondo dello sport) si aggira intorno ai 70mln di €. Una operazione resa possibile anche dalla collaborazione con la società d’investimento Aser Group Holding.

Andrea Radrizzani ha voluto ringraziare il proprietario uscente elogiandolo per il lavoro svolto in questi anni, ovvero il risanamento della società da una situazione finanziaria difficile e la creazione al tempo stesso di una buona base di partenza per la nuova gestione. Il manager italiano dichiara inoltre di essere onorato di diventare il primo finanziatore di un club dalla grande storia come il Leeds United, un impegno che sarà sicuramente a lungo termine volto a costruire una squadra di successo.

Massimo Cellino, patron uscente, sostiene di aver fatto il proprio dovere in Inghilterra ed augura buona fortuna al nuovo presidente. L’intenzione dell’imprenditore cagliaritano, però, non è quella di abbandonare il mondo del calcio, dove sembra sempre più probabile un suo ritorno in Italia.

Annunci