Una novità assoluta si verificherà nel prossimo campionato regionale tedesco del sud-ovest. Nella stagione 2017/18, oltre alla partecipazione di 19 squadre che lotteranno per la promozione alla 3.Liga, sarà inclusa una formazione composta da una selezione di Under 20 cinesi. L’ufficialità dell’operazione sarà data il 5 luglio, occasione nella quale sarà presente persino il presidente della Cina Xi Jinping, noto appassionato di calcio.

L’idea nasce da una collaborazione tra la DFB (Federazione calcistica tedesca) e la CFA (Associazione calcistica cinese). Lo scopo dell’accordo intrapreso da parte della CFA è quello di accrescere la preparazione tecnica dei propri migliori talenti in vista dei prossimi giochi olimpici che si terranno a Tokyo nel 2020.

Secondo quanto stabilito da Felix Wiedemann, amministratore delegato della Regionalliga Sudwest, le gare che la selezione U20 cinese dovrà disputare in casa saranno sempre giocate nello stadio della formazione tedesca al fine di mantenere un buon numero di presenze sugli spalti. I risultati conseguiti da tale squadra, inoltre, non compariranno in classifica, ma saranno considerati incontri di puro stampo amichevole. A tutte le squadre della competizione spetterà poi un compenso di 15mila € per ogni gara giocata contro la formazione di U20 cinese. Nel frattempo la CFA ha stretto un accordo con la città di Heidelberg come campo base per i giocatori e lo staff selezionato.

Annunci