Il massimo campionato portoghese continuerà a chiamarsi “Liga NOS“. La società di telecomunicazioni, infatti, ha rinnovato il contratto relativo al naming right della Primeira Liga fino al termine della stagione 2020/21.

La collaborazione della compagnia di media holding con il campionato portoghese di calcio era iniziata addirittura nel 2009/10 quando, insieme all’altro sponsor Sagres, diede vita alla Liga ZON Sagres. Nel 2013 l’unione delle società di telecomunicazioni ZON e Optimus ha portato alla nascita dell’attuale NOS, compagnia che ha rilevato la totalità dei diritti di denominazione della Primeira Liga a partire dal 2014/15.

Paula Marques, direttore commerciale di NOS, ha riferito come la tecnologia avanzata e l’approccio multi-piattaforma relativo ai contenuti sportivi contribuirà a creare un coinvolgimento ancor più interattivo ed emozionante per gli appassionati della Liga NOS. Pedro Proença, presidente della Primeira Liga, ha spiegato come l’estensione della partnership rispecchia in pieno gli obiettivi delle due entità: creare valore aggiunto per la concorrenza promuovendo lo spettacolo e la qualità degli interpreti.

Annunci