red bull salisburgoLe novità nel mondo delle sponsorizzazioni calcistiche non conoscono limiti. L’ultima trovata arriva dal regolamento della Bundesliga austriaca il quale permette ad un calciatore su undici della stessa squadra di scendere sul terreno di gioco con un main sponsor differente rispetto ai propri compagni. Un’occasione colta al volo dal Red Bull Salisburgo e dal nuovo premium partner Rauch, azienda austriaco produttrice di succhi di frutta leader a livello europeo. Quest’ultimo, infatti, comparirà in ogni incontro di campionato sulla maglia del giocatore più giovane della squadra campione d’Austria presente in campo. Tale situazione, però, non potrà essere ripetuta durante le competizioni UEFA.

Per Rauch si tratta di un’espansione del proprio contratto di sponsorizzazione con il Red Bull Salisburgo, dato che l’azienda austriaca aveva da poco stretto un accordo per poter essere presente sulle divise ufficiali come sponsor di manica. Stephan Reiter, direttore generale del club austriaco, afferma come il produttore di succhi di frutta sia sinonimo di innovazione, qualità, dinamismo e freschezza, ovvero i valori con i quali la società della Bundesliga si identifica.

Annunci