Prosegue la riapertura delle sponsorizzazioni sportive targate Volkswagen. La casa automobilistica tedesca, dopo aver raggiunto un accorto con la nazionale di calcio del proprio paese (vedi articolo “DFB: dal 2019 la Volkswagen sarà il partner ufficiale della nazionale tedesca di calcio“), ha annunciato una partnership di lunga durata con il massimo organismo governativo del calcio europeo: la UEFA.

La collaborazione avrà durata fino al 2022 e rende il produttore tedesco l’official partner ufficiale della UEFA sotto il punto di vista della mobilità. Dal canto suo, Volkswagen sponsorizzerà le massime manifestazioni europee che si terranno nel prossimo quadriennio, tra i quali sono inclusi gli Europei Under 21 del 2019 e del 2021, gli Europei Femminili 2021 e gli Europei 2020 (questi ultimi saranno organizzati in 13 paesi differenti per celebrare il 60° anniversario del corpo direttivo).

Guy-Laurent Epstein, direttore marketing della UEFA, si è detto orgoglioso di avere stretto un accordo con un grande marchio europeo che nutre una forte passione per il calcio, sottolineando come i Campionati Europei del 2020 esigeranno richieste rigorose ed innovative per quanto riguarda l’aspetto della mobilità. Herbert Diess, amministratore delegato di Volkswagen, ha aggiunto che nessun altro sport è in grado di unire così tante persone ed il fantastico progetto degli Europei 2020 contribuirà ad unire ancor di più il continente europeo grazie alla potenza del calcio.

Annunci