Al termine del girone d’andata della Serie A 2018/19 possiamo tracciare il primo bilancio riguardante l’affluenza negli stadi italiani parte dei tifosi di calcio. Il pubblico medio di ogni singolo turno ammonta a circa 507mila spettatori, dato in sensibile miglioramento rispetto alla media dello stesso periodo della scorsa stagione (vedi articolo “Serie A 2017/18, affluenza dei tifosi allo stadio dopo la 19a giornata“) o di quella precedente (“Serie A 2016/17, affluenza dei tifosi allo stadio dopo la 19a giornata”). Attualmente gli impianti hanno fatto registrare un totale di 4,54mln di appassionati sulle tribune, anche se all’appello mancano i due match disputati lontano dalle mura amiche: Frosinone-Bologna (gara giocata a Torino a porte chiuse a causa di una squalifica rimediata durante i playoff ed ancora da scontare da parte dei ciociari) e Spal-Parma (incontro avvenuto a Bologna, dato che i ferraresi dovevano ancora ultimare i lavori all’interno del proprio impianto).

La squadra che ottiene la massima affluenza in un singolo incontro di Serie A è l’Inter. La società milanese ha registrato un quasi tutto esaurito durante il derby contro il Milan: 78mila le persone presenti allo stadio Giuseppe Meazza. Ad inseguire sono proprio i rossoneri, capaci di riempire il proprio impianto casalingo con 74mila spettatori nel match interno contro la Juventus. Ad inseguire con notevole distacco troviamo poi Roma, Napoli, Juventus, Fiorentina e Lazio, tutte con più di 40mila tifosi presenti.

L’Inter è per distacco anche la società che totalizza la miglior media di pubblico presente: 62,3mila presenze. Distanziate le rivali Milan (53mila persone) e Juventus (40mila). Fanalino di coda l’Empoli, poco sopra la media di 10mila spettatori ad incontro. Non se la passano meglio Spal, Sassuolo, Frosinone e Chievo Verona, tutte con poco più di 12mila tifosi per match.

In 8 occasioni la Juventus ha fatto registrare il massimo incasso alla squadra ospitante, anche se non si trova molto più lontana l’Inter (7). Sorprende il fatto che il Napoli abbia registrato la massima affluenza all’interno del proprio stadio nell’incontro giocato contro il fanalino di coda Chievo Verona.

Ad incuriosire come sempre è il rapporto riguardante la media dei tifosi presenti allo stadio in relazione alla capacità dell’impianto. Da questi dati emerge come la Juventus riesca a riempire l’Allianz Stadium con una media del 96% a partita. In crescita rispetto agli scorsi anni il dato statistico riguardante il Cagliari (94%), mentre mantengono ottime percentuali squadre come Atalanta (88%), Spal (84%), Frosinone ed Udinese (82%), Inter (78%) e Fiorentina (73%). Agli opposti troviamo invece il Chievo Verona, formazione che riempie soltanto il 34% della capienza dello Stadio Bentegodi. Sotto al 50% anche la Lazio, mentre sono di poco superiori i dati di Roma, Sampdoria e Sassuolo (53%), Napoli (54%), Bologna (56%) e Genoa (59%).

Annunci